Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 
Fatturazione Elettronica > App Fatturazione Elettronica > 11 - Menu Fatture ricevute > Condividere le fatture, eventuali allegati presenti e il report fatture

11.4 Condividere le fatture, eventuali allegati presenti e il report fatture

Il menu Fatture ricevute consente di condividere le fatture in formato .PDF, .XML, .P7M, file metadati, file conservati o allegati della fattura e, in caso di più fatture, il report excel completo dei documenti.

Di seguito i dettagli:
L'app Fatturazione Elettronica consente di condividere le fatture ricevute utilizzando le applicazioni presenti nel proprio smartphone o tablet nei seguenti formati:
  • file .PDF;
  • file .XML;
  • file .P7M;
  • file metadati;
  • file conservati;
  • eventuali allegati alla fattura;
  • In caso di più fatture, il report excel completo dei documenti.
Sono visibili solo i formati in cui è effettivamente possibile condividere uno specifico documento. Ad esempio se un documento non è firmato digitalmente, non è visibile il formato .P7M per la condivisione della fattura. 

Di seguito le caratteristiche dei file conservati:
Il servizio Fatturazione Elettronica di Aruba  prevede la conservazione a norma delle fatture ricevute e la possibilità di procedere al download del pacchetto di distribuzione, denominato file conservato ed identificato dal simbolo,contenente un file .zip in cui sono presenti, le fatture (inviate e ricevute), le notifiche, e IdC (Indice di Conservazione) firmato e marcato temporale contenente l’indice Uni-Sincro come previsto da normativa, tutti generati in automatico dal sistema. 

Sono versati automaticamente in conservazione fatture ricevute, fatture inviate e relative notifichecomunicazioni finanziarie (liquidazione iva e dati fatture) e relative notifiche.

NON sono versati in conservazione fatture scartate e relative notifiche.

Viene consegnato all'indirizzo PEC del Responsabile di Conservazione, fornito in fase di configurazione del servizio un Rapporto di Versamento, un documento informatico che attesta l'avvenuta presa in carico da parte del sistema di conservazione dei pacchetti di versamento inviati dal produttore. Ricevuto il Rapporto di Versamento, il sistema procede alla conservazione a norma di legge. È possibile scaricare la scheda di conservazione cliccando qui; si ricorda che la scheda di conservazione, descrive le classi documentali in cui sono stati classificati i documenti versati (fatture inviate/ricevute e comunicazioni finanziare).
Per condividere una singola fattura:
  1. aprire l’applicazione ed eseguire l’autenticazione qualora richiesto;
  2. in home page selezionare il menu a tre linee in alto a sinistra, quindi la voce Fatture ricevute;
  3. nella parte superiore del menu principale dell'app è possibile scegliere l'anno fiscale di riferimento. Gli anni visualizzabili sono l'annualità attuale e tutti quelli per cui è presente almeno un documento:
Su Fatture ricevute selezionare il menu a tre puntini in corrispondenza del documento, quindi scegliere la voce Condividi:



Si visualizza l'elenco dei formati dei file in cui è possibile condividere quel documento. Per condividere o salvare eventuali allegati scegliere la voce allegati alla fattura:


Selezionare quello desiderato poi scegliere dall'elenco proposto l'applicazione del proprio smartphone e/o tablet tramite cui condividere i documenti.
Per condividere più fatture contemporaneamente:
  1. aprire l’applicazione ed eseguire l’autenticazione qualora richiesto;
  2. in home page selezionare il menu a tre linee in alto a sinistra, quindi la voce Fatture ricevute;
  3. nella parte superiore del menu principale dell'app è possibile scegliere l'anno fiscale di riferimento. Gli anni visualizzabili sono l'annualità attuale e tutti quelli per cui è presente almeno un documento:
alla schermata principale di Fatture ricevute selezionare il menu a tre puntini in alto a destra e scegliere Seleziona:



Spuntare i documenti desiderati quindi selezionare il menu a tre puntini in alto a destra e scegliere Condividi. Si visualizza l'elenco dei formati dei file in cui è possibile condividere quei documenti. Il sistema consente anche di scaricare un report excel con l'elenco dei documenti:


Selezionare quello desiderato poi scegliere dall'elenco proprosto l'applicazioni del proprio smartphone e/o tablet tramite cui condividere i documenti.
 
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.