Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 
Fatturazione Elettronica > 14 - Menù "Anagrafiche" > Inserimento, modifica e/o rimozione metodi di pagamento

14.6 Inserimento, modifica e/o rimozione metodi di pagamento

L’area "ANAGRAFICHE > PAGAMENTI" del Pannello "Fatturazione Elettronica" contiene:
  • Elenco di metodi di pagamento presenti di default a sistema;
  • Pulsante "AGGIUNGI NUOVO" per censire nuovi elementi;
  • Opzioni aggiuntive "Modifica", "Elimina" per la modifica o rimozione dei metodi di pagamenti personalizzati aggiunti a pannello;
  • Menù "Estrai Anagrafica pagamenti" per l’estrazione di un report .xls dei campi inseriti.
Di seguito tutti i dettagli:
Il pannello "Fatturazione Elettronica" contiene un elenco di metodi di pagamento tra i più usati già censiti a sistema, ad esempio "Assegno", "Assegno circolare", "Bonifico", "Carta di credito" o "Contanti", che possono essere direttamente utilizzati in Fattura, selezionandoli in fase di creazione. Per visionare gli elementi:
  1. Autenticarsi su "Fatturazione Elettronica";
  2. Dal menù di sinistra selezionare la specifica voce "ANAGRAFICHE > PAGAMENTI";
  3. I metodi di pagamento sono immediatamente riconoscibili dall’icona "computer" presente sotto la colonna "Sistema" del menù principale della sezione e non possono essere modificati o eliminati:
Nel caso sia necessario censire ulteriori metodi di pagamento, rispetto a quelli già presenti a sistema, procedere come di seguito indicato: 
  1. Autenticarsi su "Fatturazione Elettronica";
  2. Dal menù di sinistra selezionare la specifica voce "ANAGRAFICHE > PAGAMENTI";
  3. Al tab visualizzato "Pagamenti" cliccare su "AGGIUNGI NUOVO" in alto a destra:
  4. Alla schermata "Inserimento Metodo Pagamento" si visualizza in automatico l’elenco dei campi da compilare per il censimento:
    • Nome metodo: (campo obbligatorio) nome univoco del metodo di pagamento in creazione;
    • Modalità di pagamento: (campo obbligatorio) selezionare un metodo dall’apposito menù a tendina;
    • Numero rate: (campo obbligatorio) Se si vuole che il pagamento sia suddiviso in rate, indicarne il numero. Se il pagamento deve avvenire in una sola soluzione digitare il valore 1;
    • Riferimento pagamento: (campo facoltativo) Dall’apposito menù a tendina indicare se il pagamento deve decorrere a partire dalla data indicata in Fattura o dalla fine del mese. Nel caso non si selezioni alcuna opzione, di default, il sistema considera il pagamento alla data di emissione della fattura;
    • Prima rata dopo: (campo obbligatorio) Se si vuole che il pagamento avvenga il giorno stesso della fattura o a fine mese (a seconda della scelta effettuata in corrispondenza di Riferimento pagamento), inserire i valori 0 in entrambi i campi.  Altrimenti indicare la quantità di giorni e mesi necessari per giungere alla data di pagamento della Fattura.

      Nel caso di rate superiori a 1, compilare anche la parte "Frequenza rate" e "Ripartizione IVA" (altrimenti non visibile), indicando dall’apposito menù a tendina se la si vuole ripartita su tutte le rate, solo sulla prima, o se si vuole che la prima rata contenga il solo pagamento dell’IVA:
     
  5. Cliccare su "SALVA":
Il metodo di pagamento è automaticamente aggiunto tra quelli censiti in Anagrafica ed elencato in ordine alfabetico.
Per configurare un account PayPal come metodo di pagamento:
  1. Autenticarsi su "Fatturazione Elettronica";
  2. Dal menù di sinistra selezionare la specifica voce "ANAGRAFICHE > PAGAMENTI";
  3. Al tab visualizzato "Pagamenti" cliccare su "Configura PayPal" in alto a destra.
  4. Si visualizza una nuova finestra da cui è possibile:
    • Registrare un conto Paypal e configurarlo come metodo di pagamento, selezionando "Non hai un conto? Registrati";
    • Cliccare su "Accedi" e configurare come metodo di pagamento un account PayPal già esistente seguendo i passaggi indicati dal sistema:


  5. Completata la configurazione, si visualizza il pulsante "Scollega account PayPal" in alto a destra, da cui rimuovere il metodo di pagamento precedentemente associato:

A questo punto è possibile collegare il metodo di pagamento alla fattura, scegliendolo tra quelli in elenco come indicato alle guide dedicate: Inviata la Fattura, scaricare il PDF della stessa dalla sezione "Fatture Inviate" per visionare il QRCode o il link per effettuare il pagamento tramite PayPal, come da immagine esemplificativa sottostante: 

Per modificare alcuni dati inseriti in un metodo di pagamento aggiuntivo censito a sistema, e/o eliminarlo:
  1. Autenticarsi su "Fatturazione Elettronica";
  2. Dal menù di sinistra selezionare la specifica voce "ANAGRAFICHE > PAGAMENTI";
  3. Al tab visualizzato "Pagamenti" cliccare su "MODIFICA" in corrispondenza dell’elemento per cui si vogliono variare una o più informazioni censite:
  4. Su "Modifica pagamento" variare le informazioni desiderate. 
     
  5. Selezionare "SALVA":
  6. I dati "pagamenti" sono automaticamente aggiornati dal sistema.
  7. Per rimuovere un elemento in elenco, cliccare su "ELIMINA" in corrispondenza dello stesso. Il sistema chiede conferma dell'operazione:
Dall’apposito menù a tendina "Azioni" in alto a sinistra è poi possibile:
  1. Estrarre Anagrafica Pagamenti preselezionati inserendo il flag in corrispondenza di quelli desiderati. Il pulsante "Seleziona tutto" consente di inserire la spunta su tutti gli elementi censiti. L’estrazione avviene in File .xls;
  2. Eliminare più metodi di pagamento contemporaneamente, inserendo il flag in corrispondenza di quelli da rimuovere;
  3. Quindi cliccare su "Applica" per eseguire una delle operazioni sopra descritte;
  4. Il menù a tendina "Pagamenti per pagina" consente di selezionare il numero massimo di elementi da visualizzare per pagina:
 L'inserimento di un metodo di pagamento in anagrafica può essere eseguito anche durante la creazione di una Fattura. Per i dettagli visionare le guide dedicate:
Bookmark and Share
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.