Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 
Fatturazione Elettronica > Fatturazione Elettronica > 11 - Menu carica fattura > Invio Fatture caricate tramite upload e notifiche restituite da SdI

11.2 Invio Fatture caricate tramite upload e notifiche restituite da SdI

Il pannello di Fatturazione Elettronica consente di caricare fatture in formato .xml create con proprio gestionale e inviarle a SdI o salvarle su Bozze. Di seguito i dettagli:

Invio fatture caricate a SdI

  1. Caricare uno o più file .xml come indicato alla guida dedicata;
  2. alla schermata visualizzata cliccare su Invia in corrispondenza di ogni elemento per inviare un singolo documento;
  3. per inviare più fatture contemporaneamente, inserire il flag in corrispondenza delle stesse (il pulsante Seleziona tutto consente di inserire la spunta su tutti gli elementi censiti), quindi dall’apposito menu a tendina Azioni in alto a sinistra selezionare Invia. Cliccare su Applica per eseguire l'operazione;
  4. confermare spuntando Invia tutti alla finestra visualizzata:

     

    Salvataggio su bozze fatture caricate

    1. Caricare uno o più file .xml come indicato alla guida dedicata;
    2. alla schermata visualizzata cliccare su Salva in bozze in corrispondenza di ogni elemento per salvare un singolo documento. Non è possibile caricare sul pannello e salvare su menu Bozze fatture che non siano state adeguate al nuovo tracciato. È possibile caricare fatture che contengano i codici IVA in dismissione (N2, N3 o N6, per l'elenco completo visionare la guida dedicata), ma devono essere inviate subito a SdI senza salvarle in Bozze;
    3. per salvare più fatture contemporaneamente, inserire il flag in corrispondenza delle stesse, (il pulsante Seleziona tutto consente di inserire la spunta su tutti gli elementi censiti), quindi dall’apposito menu a tendina Azioni in alto a sinistra, selezionare Salva in bozze. Cliccare su Applica per eseguire l'operazione;
    4. in questo caso il sistema avverte che "Per evitare errori sulla numerazione e sulla data dei documenti, data e numero progressivo vengono assegnati automaticamente dal sistema alla riapertura del documento e possono essere modificati prima dell'invio". Cliccare su Salva in bozze per continuare. Per il dettaglio delle operazioni eseguibili su bozze cliccare qui:
 
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.