Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00

7.8.2 Emissione di una nota di credito duplicando una fattura già creata

È possibile generare una nota di credito duplicando un documento già emesso. La funzione è utile in quanto la nota di credito deve replicare i contenuti della fattura per annullarla completamente. Per procedere:
  1. autenticarsi sul pannello;
  2. dal menu di sinistra selezionare la specifica voce Fatture Inviate;
  3. cliccare su Azioni > Duplica in corrispondenza della fattura che si vuole ricreare:
Si visualizza l'anteprima del documento. Il sistema avverte che "il numero e la data del documento sono impostati in automatico e diversi dai precedenti". Cliccare su Modifica per aprire la fattura con la modalità di creazione predefinita indicata nel menu Impostazioni > Generali e variare i dati desiderati, compreso numero e data

Per emettere la nota di credito selezionare TD04 – Nota di credito dal menu a tendina in corrispondenza del form Tipo Documento sia in modalità di creazione fattura Smart che Guidata:



Al momento dell'invio del documento a SdI, il sistema chiede se si vuole collegare la nota di credito a una fattura già inviata al medesimo cliente. Si visualizzano fatture da collegare solo se sussistono le seguenti condizioni:
  • la fattura verso Privati è in Stato Consegnata o Non consegnata;
  • la fattura verso PA è in Stato Consegnata, Non consegnata, Recapito impossibile, Accettata, Rifiutata e Decorrenza termini;
  • il cliente coincide;
  • l'importo della nota di credito è uguale o inferiore a quello della fattura.
Dall'apposito menu a tendina Anno fiscale è possibile selezionare l'anno in cui è stata creata la fattura. Mantenendo il flag nell'omonima opzione è possibile allegare copia .PDF della fattura selezionata:


 
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.