Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 
Fatturazione Elettronica > 4 - Modifica dati e configurazione > Fatturazione Elettronica: Visualizzazione Codice Destinatario

4.8 Fatturazione Elettronica: Visualizzazione Codice Destinatario

Una volta che il Pannello di "Fatturazione Elettronica" è stato validato alla ricezione delle Fatture è possibile visualizzare e salvare il Codice Destinatario, utile alla ricezione delle fatture da parte dei fornitori. Il Codice Destinatario assegnato ad Aruba dall'Agenzia delle Entrate, e utilizzabile da tutti gli utenti con servizio "Fatturazione Elettronica" attivo è: KRRH6B9.
 
 La funzione "Fatture Ricevute" (ciclo passivo di Fatturazione Elettronica), è disponibile solo per utenti Privati, non per le Pubbliche Amministrazione.

Per procedere:
  1. Autenticarsi su "Fatturazione Elettronica";
  2. Dal menù di sinistra selezionare la specifica voce "CONFIGURAZIONE";
  3. Quindi cliccare su "DATI RICEZIONE";
  4. Nella pagina visualizzata sono riepilogati i dati aziendali/Professionista e il Codice Destinatario (KRRH6B9);
  5. Cliccando sul tab in alto "GENERA PDF CON DATI RICEZIONE" è possibile scaricare il PDF con i dati riportati e inviarlo ai propri fornitori per la ricezione delle fatture;
  6. Inquadrando il Qr-Code è possibile mostrare al proprio fornitore tramite smartphone o tablet tutti i dati del cliente, compreso l’indirizzo prescelto per il recapito, necessari per l'invio della fattura in modo veloce e senza il rischio di commettere errori: 
Il Form "INVIO CODICE DESTINATARIO" consente di comunicare il codice Destinatario tramite email a tutti i Fornitori. Per procedere:
  1. Spuntare "Ricerca email nell'anagrafica fornitori". Si visualizzano tutti i Fornitori censiti su menù "ANAGRAFICHE > FORNITORI" ed è possibile selezionare quelli cui inviare l'email inserendo il flag in corrispondenza degli stessi;
  2. Cliccare su "INVIA EMAIL" per procedere:
  3. In alternativa spuntare la voce "Inserisci email fornitore" e indicare direttamente un indirizzo email cui inviare il Codice Destinatario. Il pulsante "+" consente di inserire più indirizzi di posta elettronica cui inviare il dato, il "-" di rimuoverli;
  4. Cliccare su "INVIA EMAIL" per procedere:
  5. Una volta inviato il codice a uno o più fornitori, si visualizza il Form "STATO INVIO CODICI" da cui è possibile visionare l'esito del corretto invio del codice destinatario stesso;
  6. Cliccando su "REINVIA" è possibile inviare nuovamente il codice, ad esempio nel caso in cui lo stato sia "Problemi di Invio":
Il codice può essere fornito direttamente ai propri fornitori affinché lo inseriscano nel campo "CodiceDestinatario" di ogni .xml. o registrato presso il servizio web "Fatture e Corrispettivi" dell’agenzia dell’Entrate.
 
 La registrazione all’interno del servizio web "Fatture e Corrispettivi" è prioritaria, in quanto nel momento in cui il Codice destinatario sarà presente come indirizzo telematico di riferimento sul portale dell’Agenzia delle Entrate, la fattura sarà sempre recapitata all’indirizzo telematico indicato, indipendente da quanto ha riportato il proprio fornitore nel campo "CodiceDestinatario" delle singole fatture XML. Per le modalità di registrazione visionare la guida dedicata.
Bookmark and Share
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.