Menu Anagrafiche > Pagamenti > Censimento ulteriori metodi di pagamento fattura personalizzati

17.1 Censimento ulteriori metodi di pagamento fattura personalizzati

Il menu Anagrafiche > Pagamenti del pannello di Fatturazione contiene un elenco di metodi di pagamento presenti di default a sistema, ad esempio Assegno, Assegno circolare, Bonifico, Carta di credito o Contanti, che possono essere direttamente utilizzati in fattura, selezionandoli in fase di creazione, ma consente anche di censire nuovi elementi personalizzati.

Per procedere, autenticarsi sul pannello e selezionare il menu a tendina Anagrafiche > Pagamenti dall'elenco delle voci visibili a sinistra (per approfondimenti su come visualizzarlo cliccare qui). I metodi di pagamento già censiti sono immediatamente riconoscibili dall’icona computer presente sotto la colonna Sistema e non possono essere modificati o eliminati (la colonna Azioni è vuota).

Per censire ulteriori metodi di pagamento personalizzati, rispetto a quelli già presenti a sistema cliccare su Aggiungi nuovo in alto a destra:



Alla schermata Inserimento Metodo Pagamento compilare le voci esemplificate di seguito:
 

Metodo di pagamento:

Indicare:
  • Nome metodo (campo obbligatorio): nome univoco del metodo di pagamento in creazione.
  • Numero rate (campo obbligatorio): digitare un valore superiore a 1 se si vuole suddividere il pagamento in rate, o creare diverse modalità di pagamento differenziate per rate. Se il pagamento deve avvenire in una sola soluzione digitare il valore 1.

Modalità di pagamento:

Campo obbligatorio. Se il Numero rate precedentemente inserito è maggiore di 1, si potrà selezionare a scelta o 1 modalità di pagamento o Più modalità di pagamento dall'apposito menu a tendina:

Nella parte Info su rate indicare:
  • Riferimento pagamento: indicare se il pagamento deve decorrere a partire dalla data indicata in Fattura o dalla fine del mese. Nel caso non si selezioni alcuna opzione, di default, il sistema considera il pagamento alla data di emissione della fattura;
  • Prima rata dopo (campo obbligatorio): se si vuole che il pagamento avvenga il giorno stesso della fattura o a fine mese (a seconda della scelta effettuata in corrispondenza di Riferimento pagamento), inserire i valori 0 in entrambi i campi. Altrimenti indicare la quantità di giorni e mesi necessari per giungere alla data di pagamento della fattura.
Nel caso di rate superiori a 1, compilare anche la parte Frequenza rate e Ripartizione IVA (altrimenti non visibile), indicando dall’apposito menu a tendina se si vuole ripartire l'IVA su tutte le rate, solo sulla prima, o se si vuole che la prima rata contenga il solo pagamento dell’IVA:

Cliccare su Salva per concludere l'inserimento del metodo di pagamento personalizzato:



Completato l'inserimento di un metodo di pagamento aggiuntivo quest'ultimo è automaticamente censito in anagrafica ed inserito in elenco in ordine alfabetico. Per configurare un account PayPal come metodo di pagamento visionare la guida dedicata
Dopo la creazione di un metodo di pagamento personalizzato è possibile collegarlo a un cliente presente in anagrafica, inserendolo nella sezione Dati aggiuntivi (metodo di pagamento, condizioni di pagamento e banca), come indicato in questa guida.

In questo caso, durante la creazione di un fattura, inserendo il cliente cui è stato associato il metodo di pagamento, la sezione Dati pagamento risulterà precompilata in automatico con quello stesso metodo. 

L'inserimento di un metodo di pagamento in anagrafica può essere eseguito anche durante la creazione di una fattura. Per i dettagli:
Il pannello fornisce dei suggerimenti di compilazione dei campi e, in caso di errori, (ad esempio inserimento di uno stesso Nome metodo per più pagamenti) impedisce di proseguire.
Guide correlate:
Menu Crea fattura
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.