Creazione fattura e funzione Carica fattura > Creazione fattura guidata > Creazione fattura guidata: invio fattura a SdI o salvataggio in Bozze

5.11 Creazione fattura guidata: invio fattura a SdI o salvataggio in Bozze

Completata la compilazione di tutti campi richiesti in fattura, in caso di creazione fattura con modalità Guidata si visualizza la sezione invia da cui è possibile stampare il documento, inviarlo a SdI o salvarlo su Bozze. Per procedere utilizzare gli omonimi pulsanti:

Inviare la fattura a SdI

Per inviare immediatamente a SdI la fattura creata cliccare su Invia. Il sistema chiede conferma dell'operazione:



Se si compila una fattura per la PA senza aver inserito il CIG e il CUP, cliccando su Invia, il sistema avverte che mancano questi dati e chiede se si vuole inviare comunque il documento.

Invio copia documento per email

Solo in caso di clienti privati, se non è stato associato al cliente un indirizzo email in anagrafica (per le modalità visionare la guida dedicata), il sistema chiede se si desidera fornirlo per inviare al cliente copia della fattura emessa. È possibile associare l'indirizzo all'anagrafica del privato inserendo il flag alla casella apposita:
 

Salvare la fattura su menu Bozze

Selezionando Salva bozza la fattura creata è salvata nell'apposita sezione e può essere successivamente modificata prima dell'invio a SdI. In questo caso il sistema avverte che "per evitare errori sulla numerazione e sulla data dei documenti, data e numero progressivo vengono assegnati automaticamente dal sistema alla riapertura del documento e possono essere modificati prima dell'invio". Per il dettaglio delle operazioni eseguibili su bozze cliccare qui:

 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.