Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
App Fatturazione Elettronica > Menu Impostazioni > Profilo di fatturazione > Attivazione funzionalità bollo automatico in fattura

6.6 Attivazione funzionalità bollo automatico in fattura

Il menu Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico in fattura consente di attivare la funzionalità bollo automatico in fattura

Dopo l'attivazione, accedere al menu Crea fattura e creare un nuovo documento. Durante la compilazione dei campi il bollo verrà automaticamente inserito in tutte le fatture se sono rispettati i seguenti criteri:
  1. inserimento in fattura di prodotti esenti IVA con importi uguali o superiori a 77,47€;
  2. le nature IVA che normalmente concorrono a raggiungere la soglia dei 77,47€ sono le seguenti:
    1. N2.1 e N2.2 (operazioni non soggette a IVA);
    2. N3.6 (operazioni non imponibili IVA);
    3. N4 (operazioni esenti IVA);
e sarà indicato dal sistema con il seguente messaggio:


 
 Per approfondimenti su come visualizzare automaticamente il bollo durante la creazione di una fattura o per inserire il bollo manualmente (nel caso non sia stata abilitata l'opzione o gli importi e le nature IVA non corrispondano a quelle sopra indicate) consultare la guida dedicata.

Per attivare la funzionalità su menu Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico in fattura:
  1. aprire l’applicazione ed eseguire l’autenticazione qualora richiesto;
  2. in home page raggiungere il menu generale dell'app cliccando sulle tre linee orizzontali in alto a sinistra, quindi selezionare Impostazioni > Profilo di Fatturazione (si ricorda che in alto a sinistra è sempre visibile l'utente con cui è stato effettuato l'accesso ed è possibile variarlo seguendo le indicazioni alla guida dedicata):
  3. Si accede alla schermata "Profilo di Fatturazione" su cui scegliere Bollo automatico in fattura come da immagine esemplificativa sottostante:
  4. per aggiungere automaticamente il bollo in fattura abilitare l'opzione;
  5. per addebitare il costo del bollo al cliente aggiungendo una riga in fattura abilitare anche la seconda opzione (visibile dopo aver abilitato la prima). È possibile indicare una breve descrizione della riga fattura per l'addebito del bollo al cliente (visibile dopo l'abilitazione dell'opzione):
Completata l'attivazione della funzionalità, nella sezione Anagrafiche > Codici IVA, nel dettaglio di tutti i codici IVA non di sistema salvati in anagrafica si visualizzerà la specifica voce "Aliquota soggetta a bollo" e sarà possibile:
  • disattivare manualmente il calcolo del bollo automatico in fattura per i codici IVA con natura IVA normalmente soggetta a bollo (N2.1, N2.2, N3.6, N4) rimuovendo il flag in corrispondenza della voce.

    In questo caso i prodotti inseriti in fattura che contengono quella specifica aliquota non verranno conteggiati ai fini del calcolo della soglia di riferimento per il bollo.
  • attivare manualmente il calcolo del bollo automatico in fattura per i codici IVA con natura IVA normalmente non soggetta a bollo spuntando il flag in corrispondenza della voce.
Per la procedura completa consultare la guida dedicata.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.