Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
App Fatturazione Elettronica > Menu Anagrafiche > Inserimento anagrafiche > Censimento ulteriori metodi di pagamento fattura personalizzati

11.7 Censimento ulteriori metodi di pagamento fattura personalizzati

Il menu Anagrafiche > pagamenti dell'app Fatturazione Elettronica contiene un elenco di metodi di pagamento presenti di default a sistema, la possibilità di aggiungerne ulteriori personalizzati, e di modificare e/o rimuovere questi ultimi.

Di seguito i dettagli:
L'app contiene un elenco di metodi di pagamento tra i più usati già censiti a sistema, ad esempio assegno, assegno circolare, bonifico, carta di credito o contanti, che possono essere direttamente utilizzati in fattura, selezionandoli in fase di creazione. Per visionare gli elementi:
  1. aprire l’applicazione ed eseguire l’autenticazione qualora richiesto;
  2. in home page selezionare il menu a tre linee in alto a sinistra, quindi la voce Anagrafiche > pagamenti:
I metodi di pagamento già censiti a sistema sono immediatamente riconoscibili dall’icona "i" sulla destra e non possono essere modificati o eliminati:
Nel caso sia necessario censire ulteriori metodi di pagamento, rispetto a quelli già presenti a sistema, procedere come di seguito indicato: 
  1. aprire l’applicazione ed eseguire l’autenticazione qualora richiesto;
  2. in home page selezionare il menu a tre linee in alto a sinistra, quindi la voce Anagrafiche > pagamenti:
Cliccare cliccare su "+" in basso a destra:

Alla schermata Nuovo metodo di pagamento si visualizza in automatico l’elenco dei campi da compilare per il censimento:
  • nome metodo: (campo obbligatorio) nome univoco del metodo di pagamento in creazione;
  • numero rate: (campo obbligatorio) consente di indicare se si vuole suddividere il pagamento in rate, o creare diverse modalità di pagamento differenziate per rate. Se il pagamento deve avvenire in una sola soluzione digitare il valore 1:
Indicare:
  • una modalità di pagamento;
  • riferimento pagamento: (campo facoltativo) dall’apposito menu indicare se il pagamento deve decorrere a partire dalla data indicata in Fattura o dalla fine del mese. Nel caso non si selezioni alcuna opzione, di default il sistema considera il pagamento alla data di emissione della fattura;
  • se si desidera ripartire l'IVA su tutte le rate, solo sulla prima o se si vuole inserire l'IVA solo sulla prima rata;
  • prima rata dopo: (campo obbligatorio) se si vuole che il pagamento avvenga il giorno stesso della fattura o a fine mese (a seconda della scelta effettuata in corrispondenza di Riferimento pagamento), inserire i valori 0 in entrambi i campi. Altrimenti indicare la quantità di giorni e mesi necessari per giungere alla data di pagamento della fattura. Nel caso di rate superiori a 1, compilare anche la parte Frequenza rate e Ripartizione IVA (altrimenti non visibile), indicando dall’apposito menu a tendina se la si vuole ripartita su tutte le rate, solo sulla prima, o se si vuole che la prima rata contenga il solo pagamento dell’IVA:
Cliccare su Salva in fondo alla schermata per completare il processo. Il metodo di pagamento è automaticamente aggiunta tra quelli censiti in anagrafica:


Per ordinare i metodi di pagamento censiti in anagrafica cliccare su Nome ↑ (iOS) e Nome ^ (Android) in alto a sinistra e scegliere un valore tra:
  • nome;
  • data inserimento:
 
 L'inserimento di un metodo di pagamento in anagrafica può essere eseguito anche durante la creazione di una Fattura. Per i dettagli visionare la guida dedicata.

Per variare uno o più dati dopo il salvataggio o rimuovere una banca in elenco visionare la guida dedicata.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.