Utilizzo SPID > Smarrimento e cambio password > Creare una nuova password in caso di smarrimento

2.1 Creare una nuova password in caso di smarrimento

Per creare una nuova password SPID in caso di smarrimento:
  1. collegarsi alla pagina di autenticazione del selfcare SPID al link selfcarespid.aruba.it;
  2. cliccare su Password dimenticata:
Si apre la schermata Reimposta password, dove:
  1. digitare il Nome utente SPID;
  2. digitare il Codice fiscale / partita IVA relativi alla propria identità:
  3. scegliere dove ricevere il codice di verifica tra email e SMS, in modo che il codice venga inviato ai recapiti indicati nella propria anagrafica;
  4. cliccare su Invia codice;
  5. nella schermata successiva inserire il codice monouso ricevuto per posta elettronica o al numero di cellulare di riferimento.
Il sistema invia un'email, a prescindere dalla scelta precedente di ricevere il codice monouso sul telefono o sull'email, che contiene una password provvisoria per accedere al selfcare e il link da utilizzare per completare l'operazione.
 
Se non si riceve l'email di recupero password nell'app di posta del proprio smartphone o tablet, verificare la ricezione:
  • accedendo all'email da PC;
  • accedendo alla webmail del proprio operatore, controllando anche la posta indesiderata.
In caso di mancato accesso all'email o al numero di telefono associati all'identità SPID, il recupero della password non può essere eseguito ed è necessario richiedere la revoca dell'identità come indicato in questa guida.

Per creare una nuova password SPID:
  1. collegarsi a selfcarespid.aruba.it;
  2. inserire il proprio Nome utente e la password provvisoria ricevuta per email.
A questo punto si accede direttamente alla procedura per generare la nuova password SPID:
  1. nel campo Password provvisoria digitare nuovamente la password provvisoria ricevuta per email;
  2. nei campi Crea una password e Conferma la password inserire una nuova password. Se si desidera creare automaticamente una password sicura è possibile utilizzare Genera random;
  3. cliccare su Modifica per completare l'operazione:
La password è accettata solo se:
  • è composta da almeno 8 caratteri, fino a un massimo di 20;
  • include almeno una lettera maiuscola e una minuscola, un numero e un carattere speciale;
  • contiene al massimo due caratteri identici consecutivi;
  • non contiene il carattere spazio vuoto, nome, cognome, codice fiscale o una data;
  • non è già stata utilizzata nelle ultime 5 modifiche password effettuate e negli ultimi 15 mesi.
 
 
Quanto è stata utile questa guida?