4.2 Reimpostare la password di SPID

Per creare una nuova password SPID in caso di smarrimento:
  1. collegarsi alla pagina di autenticazione del selfcare SPID al link selfcarespid.aruba.it;
  2. scegliere la specifica voce Hai dimenticato la password?:
Su Recupero password inserire:
  1. Nome utente SPID;
  2. codice di emergenza (è inviato durante la registrazione di SPID, la prima parte per email, la seconda via SMS). Se non si ricorda, cliccare su Hai dimenticato il codice di emergenza? per recuperarlo (la procedura completa è disponibile alla guida dedicata);
  3. cliccare su Invia:
Si visualizza una schermata di conferma e si riceve apposita comunicazione email SPID ArubaID - Password temporanea di accesso, contenente una password temporanea. 
 
Se non si riceve l'email di recupero password nell'app di posta del proprio smartphone o tablet, verificare la ricezione:
  • accedendo all'email da pc;
  • accedendo alla webmail del proprio operatore, controllando anche la posta indesiderata.

Per creare una nuova password SPID:
  1. collegarsi alla pagina di autenticazione del selfcare SPID al link selfcarespid.aruba.it;
  2. inserire il proprio Nome utente e la password provvisoria ricevuta con comunicazione email SPID ArubaID - Password temporanea di accesso.
A questo punto si visualizza la schermata Reset password dove generare una nuova password SPID. Per crearla:
  1. nel campo Password provvisoria digitare nuovamente la password provvisoria ricevuta;
  2. nei campi Crea nuova password e Conferma la password inserire una nuova password. Si può creare autonomamente o, cliccando su Genera Password, i campi sono popolati automaticamente con una password casuale creata dal sistema;
  3. cliccare su Modifica per completare la modifica della password:
     
      La password è accettata solo se:
    • è composta da almeno 8 caratteri, fino a un massimo di 20;
    • include almeno una lettera maiuscola e una minuscola, un numero e un carattere speciale;
    • contiene al massimo due caratteri identici consecutivi;
    • non contiene il carattere spazio vuoto, nome, cognome, codice fiscale o una data;
    • non è già stata utilizzata nelle ultime 5 modifiche password effettuate e negli ultimi 15 mesi.
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.