Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 

9.2.4 Errori comuni in fase di rinnovo del servizio Firma Remota

In fase di Rinnovo del Servizio Firma Digitale Remota è possibile che la procedura non vada a buon fine a causa di errato inserimento dati, o per problemi nell'utilizzo del Token OTP. Di seguito sono elencati alcuni errori comuni, con le relative spiegazioni ed i consigli utili su come correggerli.
Errore: Errore durante la firma del Modulo di richiesta

Descrizione dell'errore: Il messaggio di errore si visualizza qualora si generi tramite il proprio Token un tot numero di PIN OTP senza utilizzarli. In questo caso il Certificato di Firma Remota va fuori sincronizzazione e al termine della procedura di Firma del "Modulo Richiesta Rinnovo Certificato", appare la schermata indicata, nonostante che il PIN OTP inserito nel campo specifico sia corretto.

Per ovviare il problema e sbloccare il dispositivo effettuare la sincronizzazione della Firma, selezionando la specifica voce "Resync Token" dal Pannello "Gestione Firma Remota" (per i dettagli consultare la guida dedicata). Se il problema persiste ,per effettuare opportuni interventi, aprire una "Richiesta di assistenza" dal portale assistenza.aruba.it, allegando screenshot dell'errore.

Nel caso in cui l'errore visualizzato sia il seguente:

Oltre a eseguire le operazioni di cui sopra, aggiornare la versione del software Aruba Sign che si sta utilizzando.
Errore: Errore "Codice Fiscale non valido"

Descrizione dell'errore: L'errore generalmente indica una incongruenza nei Dati Titolari inseriti in fase di ordine, ad esempio errore nell'indicazione del Comune di nascita, o indicazione della Provincia e non del Comune. Ricontrollare i dati inseriti.

Se il problema persiste, per effettuare opportuni interventi, aprire una "Richiesta di assistenza" dal portale assistenza.aruba.it, allegando screenshot dell'errore.
Nel caso in cui l'errore accorso non rientri in quelli più comuni indicati in elenco, è possibile inviare una "Richiesta di assistenza", allegando uno screenshot dell'errore stesso, cioè una copia dell'immagine visualizzata in quel preciso momento nel proprio computer.

Per effettuare lo screenshot, utilizzare il tasto "Stamp" solitamente situato in alto a destra nella tastiera. Incollare il file su apposito programma per la modifica delle immagini (ad esempio Paint) e salvare il file.
In alcuni modelli di PC portatili, premere contemporaneamente anche il tasto "Fn".

Per effettuare uno screenshot su Mac, premere contemporaneamente i tasti: Comando + Shift (maiuscolo) + 3. In tal modo l'immagine con la copia dello schermo del Mac è automaticamente salvata sul desktop.

Per effettuare uno screenshot con la maggior parte dei dispositivi mobili (Smartphone o tablet) è sufficiente premere contemporaneamente il pulsante di accensione e il tasto Home fisico. Le immagini vengono solitamente salvate nella cartella Immagini/Screenshot.
 
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.