Firma Digitale > Firma Remota > Rinnovo > Firma Remota - Rinnovo del servizio

4.1 Firma Remota - Rinnovo del servizio

Guarda il videoLeggi la guida
Guarda il videoLeggi la guida
 
La Firma Digitale Remota ha una durata contrattuale di 3 anni, calcolati a partire dalla data di attivazione del certificato di firma.
 
Si può rinnovare la firma remota a partire da due mesi prima della scadenza del certificato. Durante questo periodo, Aruba invia avvisi di scadenza all'indirizzo email di riferimento associato alla username Aruba (login del tipo [email protected]) e all'indirizzo email associato al certificato di firma remota (inserito in fase di ordine).

In caso di rinnovo anticipato (ossia pagato e completato prima della scadenza), la data di scadenza del certificato non subisce variazioni: viene calcolata dalla precedente data e il certificato di firma si rinnoverà in automatico la notte del giorno di scadenza.
 
Se non si rinnova entro la data di scadenza, il certificato non potrà più essere rinnovato e sarà necessario acquistare un nuovo kit di Firma Remota.

Cosa occorre per rinnovare il certificato

  • connessione ad internet;
  • nome utente di Firma Remota e relativa password (se non si ricordano seguire le indicazioni alle guide dedicate);
  • dispositivo OTP associato. 

Come rinnovare il certificato

  1. accedere alla pagina procedura di rinnovo e cliccare Rinnova in corrispondenza del box Firma Digitale Remota:
  2. alla schermata successiva Prerequisiti per procedere con il rinnovo spuntare su Prosegui;
  3. inserire il Codice Rinnovo e il Codice Fiscale riportati nell'email La sua Firma Digitale Remota è in scadenza. Rinnovi subito!. Cliccare su Prosegui:
  4. indicare se si è in possesso di un codice convenzione:
  5. su Dati Titolare verificare i dati inseriti nel certificato di firma e procedere, se necessario, alla modifica.
    Non si può modificare nome, cognome, codice fiscale, data e provincia di nascita poiché sono i dati identificativi del certificato.
  6. soltanto se la username Aruba (login del tipo [email protected]) con cui è stato inserito l’ordine di rinnovo è intestato ad un'azienda, il sistema mostra i dati di fatturazione che corrispondono a quelli della login. Possono essere variati tutti i dati ad eccezione della ragione sociale e della partita IVA;
  7. firmare digitalmente il Modulo Richiesta inserendo:
    • nome utente Firma Remota (corrisponde allo username) e relativa password;
    • PIN OTP generato tramite app o dispositivo fisico:
  8. accettare le condizioni contrattuali e selezionare la modalità di pagamento desiderata (per le modalità di pagamento e le tempistiche di accredito e registrazione consultare la guida dedicata). A seguire cliccare su Conferma.
    Sarà inviata un’email con oggetto Conferma Ordine Rinnovo Certificato Digitale Remoto N°…….  all’indirizzo associato al certificato di firma;
  9. a seguito della registrazione del pagamento il rinnovo è completato.
    Il certificato si rinnoverà in automatico la notte della scadenza del precedente (non sono necessarie ulteriori azioni).
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.