Firma Digitale > Firma Remota > Attivazione > Firma Remota - Attivazione con OTP USB

3.2 Firma Remota - Attivazione con OTP USB

L'attivazione della Firma Remota deve essere effettuata entro e non oltre 120 (centoventi) giorni a decorrere dall’emissione del certificato, trascorsi i quali il certificato sarà revocato. La revoca di un certificato di Firma è irreversibile e non prevede la possibilità di riattivarlo, a seguire sarà necessario richiedere l’emissione di un nuovo certificato.

Per attivare la Firma Digitale Remota con OTP USB procedere come di seguito indicato:
  • attendere la ricezione dell’email con oggetto "Attiva la tua Firma Remota", contenente il codice utente e link diretto alla procedura di attivazione. In caso di mancata ricezione dell'email, consultare la posta da PC (tramite webmail o client di posta) controllando anche nella cartella della posta indesiderata.
  • cliccare nel link Attiva Firma Digitale Remota presente nell'email;
  • nel form che segue, in corrispondenza del menu Seleziona il tipo di documento, selezionare Codice fiscale e compilare i successivi campi inserendo il codice fiscale dell’intestatario della firma e il codice segreto ricevuto tramite SMS, successivamente cliccare su Invia di nuovo per ricerverlo al numero di cellulare indicato in fase di ordine;
  • cliccare su Procedi:
  • per completare l'attivazione del servizio è necessario configurare il dispositivo OTP USB come di seguito indicato, altrimenti non sarà possibile firmare documenti. Inserire il numero seriale che si trova nella parte posteriore del dispositivo e cliccare su Conferma:
  • inserire il dispositivo in una porta USB del PC e attendere l'installazione dei driver fino a quando non si illumina il led posto al centro dello stesso, come da immagine esemplificativa sottostante:

A questo punto eseguire contemporaneamente le operazioni sotto indicate:
  • posizionare il cursore del mouse sopra il riquadro Codice OTP;
  • sfiorare con il dito il led luminoso del dispositivo OTP USB collegato alla presa USB del PC
  • posizionare il cursore del mouse sopra il riquadro Secondo otp consecutivo;
  • sfiorare con il dito il led luminoso del dispositivo OTP USB collegato alla presa USB del PC
Se il sistema non memorizza i codici OTP, aprire un file di testo e generare due codici OTP sfiorando con il dito il led luminoso, a seguire copiare e incollare i codici nei rispettivi campi:
  • Codice OTP
  • Secondo otp consecutivo
  • creare il Nome utente e la password della Firma Remota, indispensabili per firmare. Le indicazioni per la creazione della password sono disponibili cliccando sulla "i";
  • cliccare su Procedi:
  • la configurazione del dispositivo è stata completa con successo:

Adesso è possibile utilizzare la Firma Remota mediante il software Aruba Sign o l’app Aruba Firma, inserendo il Nome Utente, la password e un codice OTP generato con il dispositivo OTP USB. Cliccando su Procedi si accede al Selfcare della Firma Remota, per ulteriori dettagli consultare la guida dedicata.
 
Conservare con cura il codice utente, necessario per il recupero della password e la sospensione/revoca del certificato, in caso di smarrimento è possibile richiedere l'invio di un nuovo codice seguendo l'apposita procedura.
 
Guide correlate:
Acquisto
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.