PEC > WebMail PEC > Modalità di accesso > WebMail PEC: cosa fare se non si riesce ad accedere

9.2 WebMail PEC: cosa fare se non si riesce ad accedere

Send notification emails Article ID: Article name:* WebMail PEC: cosa fare se non si riesce ad accedere Obbiettivo: In questa guida sono descritti i controlli da eseguire in caso di mancata accesso. Text: Se non si riesce ad accedere alla casella PEC tramite la WebMail PEC seguire le istruzioni:  
 
  1. controllare che la connessione a Internet sia regolarmente funzionante;
  2. aprire la pagina webmail.pec.it;
  3. verificare che nel campo Casella PEC sia stato digitato correttamente l'indirizzo PEC (non la username del tipo [email protected]) completo del dominio certificato dopo la @ (ad esempio [email protected] oppure [email protected]);
  4. verificare che la password inserita sia corretta cliccando l'icona  che consente di mostrare la password digitata.
Si consiglia di scrivere manualmente le credenziali (indirizzo PEC e password) anche se sono memorizzate.
  1. controllare sulla propria tastiera che il BLOC MAIUSC sia disattivato (le password fanno distinzione tra maiuscole e minuscole);
  2. evitare di utilizzare il copia e incolla della password ma inserirla manualmente.
Se l'errore persiste procedere al reset della password da questa pagina prestando attenzione nel digitare la nuova password (per esempio non invertire maiuscole e minuscole).
Se l'email di recupero non è più valida consultare questa guida dedicata per modificarla.
autenticarsi su areaclienti.pec.it con username (del tipo [email protected]) o indirizzo PEC e selezionare nella pagina principale Gestisci per controllare lo stato della casella PEC come descritto in questa guida.
Se, dopo aver inserito le credenziali, si evidenziano errori di caricamento oppure se, dopo aver effettuato l'accesso, si visualizza l'errore "Bad Request Your browser sent a request that this server could not understand. Size of a request header field exceeds server limit." procedere come di seguito descritto:
  • aprire la pagina webmail.pec.it con un browser alternativo (es. Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge etc.) oppure utilizzare la modalità di navigazione in incognito ad esempio con Google Chrome come indicato in questa guida del produttore o la modalità anonima di cui dispone il proprio browser;
  • procedere alla cancellazione della cache e dei cookie tramite il browser come descritto di seguito:
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.