Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00

14.2.3 Modifica indirizzo email casella PEC

In fase di registrazione di una casella PEC (caselle del tipo: [email protected]) è obbligatorio indicare un indirizzo email di riferimento valido e funzionante, cui verranno inviate tutte le comunicazioni relative alla casella PEC stessa.

La variazione dell'indirizzo email fornito può essere eseguita in completa autonomia direttamente online (modalità veloce e consigliata), o inviando ad Aruba specifica documentazione:
Per modificare online l’indirizzo email di riferimento consultare la procedura descritta in questa guida.
Qualora non si riesca a effettuare la modifica della email di riferimento tramite la specifica procedura online descritta nella precedente sezione di questa stessa guida, è possibile chiederne la variazione inviando la documentazione di seguito indicata:
 

DOCUMENTAZIONE

MODALITA' DI INVIO

  1. Modulo Modifica email di riferimento PEC debitamente compilato (si consiglia di farlo IN STAMPATELLO poiché se il modulo risultasse non leggibile la richiesta potrebbe essere respinta) e firmato dal titolare del servizio;
  2. copia fronte retro del documento d'identità valido e leggibile del titolare della casella PEC.
Aruba si riserva la facoltà di richiedere ulteriore documentazione quali, ad esempio: visure camerali, statuti, atti notarili, ecc...


 



In alternativa via Fax al numero +39 0575 862201.
Si ricorda che in seguito alla conferma della modifica dell'indirizzo email di riferimento, è necessario procedere alla verifica del contatto (ovvero il titolare deve confermare che l'indirizzo email è in suo possesso e prescelto per le comunicazioni). Per maggiori informazioni consultare la guida dedicata.
Nel caso in cui non si riesca a effettuare la modifica della email di riferimento e non si possa aprire una richiesta di assistenza per smarrimento dell'account Aruba (username del tipo [email protected] e relativa password) e delle credenziali della propria casella PEC, è possibile eseguire la modifica dell'indirizzo email di riferimento, in fase di recupero dell'account Aruba come descritto nella guida Reimpostare la password dello username @aruba.it o nella guida Recuperare lo username @aruba.it a seconda dell'operazione che si sta effettuando. 
 
Si ricorda che in seguito alla modifica dell'indirizzo email di riferimento è necessario procedere alla verifica del contatto (ovvero il titolare deve confermare che l'indirizzo email è in suo possesso e che sia prescelto per le comunicazioni). Per maggiori informazioni consultare la guida dedicata.
La modifica di qualunque dato relativo ai dati intestatario di una casella PEC non abbinato al Dominio (caselle del tipo: @pec.it) può essere effettuata modificando i dati in questione nell'account Aruba (username del tipo [email protected]) a essa associata. Questa operazione comporta automaticamente la stessa modifica anche nei dati fatturazione della casella PEC. Si ricorda infatti che i dati titolare e i dati fatturazione di una casella PEC risultano coincidenti. In alcun modo è possibile procedere alla variazione dei soli dati fatturazione o dei soli dati anagrafici (associati all'account Aruba del tipo [email protected]).
 
Si ricorda che le caselle di posta elettronica certificata, per impostazione predefinita, non sono abilitate alla ricezione di messaggi di posta ordinaria.
Nel caso in cui si sia indicato un indirizzo PEC come email di riferimento, procedere quindi all'abilitazione come indicato in questa guida.
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.