9.2 WebMail PEC Smart: consultare e gestire lista dei messaggi

Effettuato l'accesso alla WebMail PEC versione Smart (per ulteriori informazioni sulle modalità di accesso alla WebMail PEC consultare la guida dedicata) dal menu Messaggi è possibile eseguire le seguenti operazioni:
  1. aggiornare la lista messaggi attraverso il tasto Aggiorna posizionato sopra la lista dei messaggi (l'aggiornamento viene eseguito in automatico ogniqualvolta ci si sposta tra le cartelle);
  2. importare singoli messaggi o intere cartelle. Per maggiori informazioni sulla modalità di importazione e esportazione consultare la guida dedicata;
  3. modificare l'ordine dei messaggi presenti nella lista. Cliccando Ordina per e scegliendo un ordinamento a Data, Oggetto, Mittente, Allegato, Dimensioni e Priorità;
  4. visualizzare solo una certa tipologia di messaggi presenti in cartella. Cliccando la freccia accanto a Tutti in alto a sinistra, si può impostare un filtro messaggi che consente di scegliere, per esempio, se visualizzare solo i messaggi Letti o Non Letti, i messaggi PEC, anomalie, le fatture elettroniche o un determinato tipo di ricevuta. Tra i filtri disponibili è presente anche Allegati, che consente di visualizzare tutti gli allegati presenti nei messaggi contenuti nella cartella. Cliccando con il tasto destro su ogni allegato è possibile:
    • aprire il messaggio che contiene l'allegato selezionato;
    • scaricare l'allegato sul computer.
  5. visualizzare o nascondere le ricevute con il filtro Nascondi ricevute. Per impostazione predefinita l'opzione è disattivata;
  6. navigare fra le pagine tramite le frecce corrispondenti;
  7. contrassegnare un messaggio importante cliccando la stella:
Di seguito una immagine esemplificativa delle funzioni precedentemente elencate:

La lista dei messaggi, contenuti in una casella PEC, è relativa ai messaggi presenti nella relativa cartella selezionata. Le operazioni che si possono eseguire sulla lista messaggi, sono disponibili mediante i pulsanti presenti nella parte alta del pannello; al passaggio del puntatore del mouse, compaiono dei testi (tooltip) che descrivono la funzione specifica. È possibile, per esempio:
La dimensione massima di un messaggio in uscita inviato a singolo destinatario è di 100 MB e la velocità in upload e download dipende anche dalla propria velocità di connessione. È importante ricordare che ogni gestore stabilisce i propri limiti in merito alle dimensioni dei file accettati. Per invii con più destinatari la dimensione massima, che è complessiva, deve essere divisa per il numero di destinatari inseriti. Per esempio: un allegato di 50 MB non può essere inviato a più di 2 destinatari.
  1. selezionare tutti i messaggi presenti nella lista, oppure deselezionare quelli attualmente selezionati:
  1. se è stato selezionato almeno un messaggio, si attivano le voci del menu presente sopra l'elenco dei messaggi, attraverso il quale è possibile:
    • rispondere o inoltrare un messaggio;
    • eliminare un messaggio;
    • etichettare il messaggio o togliere tale etichetta se presente. Per maggiori informazioni sulla modalità di creazione di una etichetta consultare la guida dedicata;
    • spostare il messaggio in un'altra cartella della medesima casella;
    • dal menu Altro è possibile:
      • segnare un messaggio come importante che viene contrassegnato da una stella in testa alla relativa riga;
      • segnare un messaggio non ancora aperto come letto (il messaggio viene comunque segnato come letto dopo l'apertura o dopo qualche secondo dalla visualizzazione dell'anteprima);
      • segnare un messaggio che già risulta letto come non letto;
      • stampare il messaggio;
      • mettere o togliere, se già presente, un messaggio in evidenza;
      • esportare uno più messaggi selezionati. Per maggiori informazioni sulla modalità di esportazione consultare la guida dedicata;
      • creare un modello, un evento o un'attività. Per maggiori informazioni consultare le relative funzioni dalla guida Funzioni WebMail PEC Smart:
Di seguito una immagine esemplificativa delle funzioni precedentemente elencate:
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.