9.3 WebMail PEC Smart: posta non certificata e antispam

La sezione Posta non certificata della WebMail PEC versione Smart consente di gestire:
  1. la ricezione dei messaggi di posta ordinaria. È possibile specificare se accettare o inoltrare un messaggio di posta non certificata ad un'altra email;
  2. il filtro antispam che controlla i messaggi di posta ordinaria considerati potenzialmente rischiosi nel caso la casella PEC sia stata abilitata alla ricezione di questo tipo di email;
  3. l'elenco dei mittenti non certificati bloccati (blacklist) o sicuri (whitelist). Per creare una lista di mittenti bloccati o sicuri è necessario attivare la ricezione dei messaggi di posta ordinaria. Il blocco agisce solo sui messaggi di posta ordinaria, da regolamento non è infatti consentito bloccare i messaggi di posta certificata. 
Di seguito la descrizione di ogni singola funzione:
titolo
Per procedere:
  1. autenticarsi alla WebMail PEC versione Smart. Per informazioni sulle modalità di accesso alla WebMail PEC consultare la guida dedicata;
  2. cliccare Impostazioni;
  3. nel menu Casella cliccare Posta non certificata;
  4. cliccare sulla sezione Posta non certificata per attivare la ricezione dei messaggi di posta ordinaria quindi:
    1. selezionare l'opzione Consegna i messaggi di posta ordinaria in e la cartella dove salvare i messaggi per ricevere i messaggi di posta ordinaria nella cartella selezionata; 
    2. inoltrare i messaggi di posta ordinaria a un'altra casella;
      È consigliabile inserire un indirizzo email di posta ordinaria in quanto una email PEC potrebbe non essere a sua volta abilitata alla ricezione di messaggi di posta ordinaria.
  5. cliccare Salva per confermare l'operazione:
Per gestire con la massima sicurezza il proprio account PEC, è consigliabile abilitare il filtro antispam come descritto di seguito.
titolo
Per attivare il filtro antispam e modificarne le impostazioni, è necessario abilitare la ricezione dei messaggi di posta ordinaria come descritto in precedenza.
Per procedere:
  1. autenticarsi alla WebMail PEC versione Smart. Per informazioni sulle modalità di accesso alla WebMail PEC consultare la guida dedicata;
  2. cliccare Impostazioni;
  3. nel menu Casella cliccare Posta non certificata;
  4. cliccare Antispam per attivare l'antispam quindi:
    1. selezionare l'opzione Consegna nella cartella spam per consegnare nella cartella Spam i messaggi segnalati come spam. È possibile aggiungere un testo personalizzato nell'oggetto del messaggio segnalato come spam; 
    2. selezionare l'opzione Rifiuto automatico per rifiutare automaticamente i messaggi segnalati come spam;
  5. cliccare Salva per confermare l'operazione:
titolo
Per attivare il filtro antispam e modificarne le impostazioni, è necessario abilitare la ricezione dei messaggi di posta ordinaria come descritto in precedenza.
Per procedere:
  1. autenticarsi alla WebMail PEC versione Smart. Per informazioni sulle modalità di accesso alla WebMail PEC consultare la guida dedicata;
  2. cliccare Impostazioni;
  3. nel menu Casella cliccare Posta non certificata e poi Mittenti bloccati o sicuri;
  4. inserire l'email non PEC (per esempio [email protected]) o il dominio (per esempio nomedominio.estensione) da bloccare o considerare attendibile:
  5. selezionare tra Mittente bloccato o Mittente sicuro a seconda della regola che si desidera applicare;
  6. cliccare Aggiungi;
  7. l'elenco dell'email non PEC o dei domini bloccati/sicuri sono visibili nella lista Indirizzi bloccati o sicuri;
  8. per rimuovere o cercare un mittente nella lista Indirizzi bloccati o sicuri cliccare sulle voci corrispondenti:
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.