11.5 Come associare un dispositivo con la verifica in 2 passaggi attiva

In alcuni casi, come per esempio in seguito al cambio titolare casella PEC oppure in seguito alla rimozione (logout\disconnessione) dall'app Aruba PEC di un account PEC (con la verifica in 2 passaggi attiva), l'utente, all'accesso con la verifica in 2 passaggi attiva, non riceve la notifica di conferma autorizzazione sul proprio dispositivo poiché non più associato. 
 
Per cambiare il dispositivo in uso associato alla verifica in 2 passaggi consultare la guida dedicata. Se invece il dispositivo associato alla verifica in 2 passaggi non è più disponibile perché perso, rubato o inutilizzabile, è possibile associare un nuovo telefono come descritto nella guida dedicata.
 
Per associare il dispositivo procedere come di seguito descritto:
  1. scaricare o aggiornare l'app Aruba PEC sul dispositivo da associare e inserire le credenziali di accesso della casella PEC. Per maggiori informazioni consultare la sezione dedicata sulla compatibilità e sulla modalità per scaricare l'app Aruba PEC;
  2. aperta l'app Aruba PEC si visualizza la schermata di conferma autorizzazione all'accesso. Una volta inserito il codice di verifica ricevuto via SMS al numero di cellulare, cliccare Verifica:
    Se il numero di cellulare non è valido cliccare Non puoi controllare questo numero di cellulare? per modificarlo. Per maggiori dettagli consultare la procedura di modifica cellulare.
  3. cliccare Associa dispositivo:
    Scegliendo Annulla la finestra di avviso si chiude, ma è comunque possibile procedere all'associazione del dispositivo cliccando  Menu, aprire  Impostazioni e selezionare la casella PEC per cui si intende associare il dispositivo. Quindi aprire la sezione Account e cliccare Verifica in 2 passaggi e poi Associa questo dispositivo. Infine passare al punto 5 di questa stessa guida.
  4. cliccare Associa questo dispositivo:
  5. per proseguire è necessario che sul proprio smartphone siano attivi:
    • uno dei sistemi di protezione tra PIN, impronta digitale o riconoscimento facciale;
    • le notifiche push.
    Se entrambe le opzioni sono attive passare allo step successivo in caso contrario procedere all'attivazione seguendo le istruzioni visibili sul proprio dispositivo;
  6. inserire il codice di verifica ricevuto tramite SMS e cliccare Prosegui:
  7. la seguente schermata conferma che l'operazione si è conclusa con successo:
In seguito all'attivazione della verifica in 2 passaggi, se si utilizza la casella PEC su un programma di posta (come Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, Apple Mail ecc.), per motivi di sicurezza, occorre generare una password dedicata per utilizzare la casella e l'archivio PEC (quest'ultimo attivo solo per le tipologie Pro e Premium), come da indicazioni riportate nella guida dedicata.
 

Si sono verificati problemi con la verifica in due passaggi?

 
 
Guide correlate:
Verifica in 2 passaggi
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.