Casi d'uso creazione Fatture > Inserimento campi specifici in fattura > Enasarco - Cassa inps – Cassa enpam

10.1 Enasarco - Cassa inps – Cassa enpam

L'emissione di una fattura elettronica da parte di alcune categorie di professionisti (ad esempio Agenti di Commercio, lavoratori dello spettacolo, ecc.) prevede l'inserimento in fattura della ritenuta d'acconto e del contributo previdenziale. 

Il contributo previdenziale può essere inserito semplicemente selezionandolo dall'apposito menu a tendina Ritenuta > Tipo Ritenuta in fase di creazione di una fattura e scegliendo come tipo della ritenuta la voce Ritenuta previdenziale riferita alla cassa di appartenenza (ad esempio nel caso di Agenti di Commercio la voce "Ritenuta previdenziale (ENASARCO)" ). Per le modalità visionare le guide dedicate:
Gli agenti di commercio che operano sotto forma di società di capitali e che sono soggetti ad un’aliquota contributiva ENASARCO progressiva per scaglioni, possono inserire più ritenute previdenziali, una per ciascuna aliquota progressiva applicata, indicando l’importo parziale della ritenuta calcolato sullo scaglione di provvigione corrispondente all’aliquota indicata.
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.