Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 
Fatturazione Elettronica > 7 - Menù "Crea Fattura" > Creazione Smart Fattura > Creazione fattura smart: Dati documento

7.2 Creazione fattura smart: Dati documento

Il primo Step da completare per la creazione di una Fattura con Modalità smart è l’inserimento delle informazioni riferite al documento in creazione. I campi "CREAZIONE FATTURA SMART  > DATI DOCUMENTO" sono precompilati da sistema. Di seguito le variazioni che possono essere apportate:
  1. Tipo cliente: dall’apposito menù a tendina, selezionare se inviare la Fattura alla PA o a un privato;
  2. Tipo Documento: E’ possibile inviare:
    • Fattura;
    • Acconto/Anticipo acconto su fattura;
    • Acconto/Anticipo acconto su parcella;
    • Nota di credito;
    • Nota di debito;
    • Parcella.
  3. La Data documento è automaticamente impostata dal sistema alla data del giorno di creazione della fattura. Utilizzando il calendario è possibile mettere una data antecedente o successiva;
  4. Sezionale: indicare il sezionale di riferimento se differente da quello impostato come predefinito (ulteriori dettagli alla guida dedicata);
  5. Progressivo: Il sistema imposta la numerazione progressiva automatica in base a quella indicata sulla configurazione del sezionale utilizzato. Nel caso in cui si tenti di modificarlo si visualizza l’avviso indicato in figura. Cliccando su "OK, GESTISCI NUMERAZIONE" è possibile variare il numero.
     
 
 In caso di salvataggio della Fattura in "Bozze", alla riapertura del Documento, il sistema utilizza la modalità predefinita di creazione Fattura (tra Smart e Guidata) indicata nel menù "Configurazione > Impostazioni". Per ulteriori approfindimenti visionare la guida dedicata
Bookmark and Share