10.2 Nota di credito

La nota di credito è un documento fiscale utile a stornare in tutto o in parte una fattura precedentemente emessa. Può essere creata (emessa) in più modi attraverso il pannello di Fatturazione Elettronica o l'app mobile, ma il documento risultante è esattamente lo stesso.

È possibile emettere una nota di credito da applicazione web:
  1. con modalità automatica dal menu Fatture inviate (vedi guida dedicata);
  2. in fase di creazione fattura (vedi guida dedicata);
  3. duplicando una fattura già creata (vedi guida dedicata);
  4. caricando una nota di credito generata al di fuori del pannello (vedi guida dedicata).
In caso di utilizzo di app mobile è possibile emettere una nota di credito:
  1. con modalità automatica dal menu Fatture inviate. Possibile solo con sistema operativo Android (vedi guida dedicata);
  2. in fase di creazione fattura (vedi guida dedicata);
  3. duplicando una fattura già creata (vedi guida dedicata);
Per conoscere tutti i casi in cui è o non è necessario emettere una nota di credito in relazione allo stato della fattura ricevuta consultare la guida dedicata.
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.