SPID Minori > Come utilizzare SPID Minori > SPID Minori - maggiore età del minore

5.2 SPID Minori - maggiore età del minore

Al compimento del diciottesimo anno di età, SPID Minori non potrà più essere utilizzato e l'identità digitale viene sospesa.

Verranno rimosse le limitazioni precedentemente imposte per il minore ed eliminati i legami con lo SPID Genitore.

Con la maggiore età, l'identità digitale viene momentaneamente sospesa e viene inviata un’email al neo maggiorenne, mettendo a disposizione sul Selfcare la possibilità di mantenere attiva o revocare l’identità SPID, autenticandosi con le credenziali di livello 2 (nome utente + password + OTP). 
L'attivazione consentirà l'accesso completo e senza limitazioni a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione.

Finché il maggiorenne non dichiara esplicitamente la sua volontà di cui sopra, la fruizione dell'utilizzo mediante il servizio SPID è totalmente preclusa.
Nel caso in cui non sia stato indicato un numero di cellulare o l'indirizzo del domicilio, prima di scegliere se mantenere o revocare lo SPID, è necessario aggiornare i dati attraverso il proprio Selfcare, tramite la sezione Informazioni utente.
Una volta effettuato l'aggiornamento sarà possibile procedere con l'attivazione fornendo le dichiarazioni e consensi visualizzati a video.

Si riceve l'email di conferma attivazione dell’identità SPID e di creazione dell’account Aruba (username del tipo [email protected]) in cui sarà richiesto di impostare la password dell’account Aruba necessario per accedere all'area clienti personale.

 
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.