Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 

7.3.7 WebMail Classic: importare ed esportare messaggi

L'importazione di singoli messaggi o di intere cartelle consente di conservare nel server, e di conseguenza visualizzare in WebMail PEC, ad esempio i messaggi ricevuti prima del trasferimento del dominio in Aruba.
L'esportazione di singoli messaggi o di intere cartelle dalla WebMail sul proprio dispositivo locale, è una procedura utile per effettuare il backup in locale della posta. Tale operazione è consigliata soprattutto prima di procedere alla cancellazione di messaggi per liberare spazio sul server.
 
  I messaggi possono essere importati in formato .eml o .mbox ed esportati singolarmente in formato .eml .
Le cartelle possono essere esportate nel formato .mbox, sia per sistemi Windows che Mac.
 
Importazione di
un messaggio
Per importare da locale uno o più messaggi contemporaneamente:
  1. autenticarsi alla WebMail classic;
  2. dal menu di sinistra selezionare la voce Messaggi:

  3. cliccare sulla cartella In arrivo e/o su cartelle aggiuntive create. Dall'apposito menu a tendina, selezionare Importa messaggio(i):


     
  4. l'operazione è possibile qualora il messaggio stesso sia in formato MIME o Mbox. Per eseguirla, nella scheda  visualizzata cliccare su Carica, in corrispondenza del formato del messaggio, quindi su Importa:

 
 
Esportazione di
un messaggio
Per esportare in locale o su dispositivo fisico un singolo messaggio PEC è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse in corrispondenza dello stesso quindi selezionare Esporta Messaggio. Il salvataggio avviene in formato .eml:


Per esportare su locale o su dispositivo fisico più messaggi contemporaneamente:
  1. autenticarsi alla WebMail classic;
  2. dal menu di sinistra selezionare la voce Messaggi:

  3. cliccare sulla cartella In arrivo e/o su cartelle aggiuntive create. Si visualizza l'elenco dei messaggi contenuti nella cartella selezionata. Spuntare i messaggi che desidera esportare, quindi, dall'apposito menu a tendina, selezionare Esporta messaggio(i):

 
 
Esportazione di
una cartella
Per esportare in locale o su dispositivo fisico una cartella è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse in corrispondenza dello stesso quindi selezionare Esporta cartella. Il salvataggio avviene in formato .mbox:



In alternativa è possibile cliccare Opzioni dal menu di sinistra e poi Gestione Cartelle. La pagina che si apre mostra tutte le cartelle esportabili. Cliccando l'icona relativa alla cartella desiderata viene scaricato il file in formato .mbox.

 
 
  Per utilizzare i file salvati in formato .mbox occorre importarli in un programma di posta utilizzando un tool gratuito come ad esempio Mbox di Eml Converter, o ImportExportTools per Thunderbird, con cui estrarre i messaggi .eml.
 
La tua opinione è importante per noi!

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.