Creazione fattura e funzione Carica fattura > Creazione fattura smart > Creazione fattura smart: inserimento del bollo in fattura

5.06 Creazione fattura smart: inserimento del bollo in fattura

Il pannello di Fatturazione Elettronica consente di inserire automaticamente il bollo in fattura per importi di prodotti esenti IVA uguali o superiori a 77,47€ e di addebitare il costo al cliente. Per importi inferiori, o qualora non si desideri attivare la funzionalità, è comunque possibile inserirlo manualmente. Di seguito i casi che possono verificarsi:

Caso 1: inserimento in fattura di importi prodotti esenti IVA uguali o superiori a 77,47

Le nature IVA che concorrono a raggiungere la soglia dei 77,47 € sono:
  1. N2.1 e N2.2 (operazioni non soggette a Iva);
  2. N3.6 (operazioni non imponibili Iva);
  3. N4 (operazioni esenti Iva);
Per queste nature IVA è possibile attivare la funzionalità Bollo automatico dal menu Impostazioni (per le modalità visionare la guida dedicata). Inoltre, se dal menu indicato si sceglie di addebitare il costo del bollo al cliente, flaggando l'apposita opzione, si visualizzerà una ulteriore riga in fattura attestante l'addebito di 2 € al cliente.
 
Si ricorda che sarà comunque necessario effettuare il pagamento del bollo tramite F24.

Per visionare come avviene il calcolo automatico del bollo in fattura, consultare la seguente sezione di questa stessa guida:
Attivata la funzionalità Bollo automatico dal menu Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico (per le modalità visionare la guida dedicata), per inserire il bollo in fattura durante la creazione con modalità Smart, è sufficiente selezionare un prodotto esente IVA, cioè con natura IVA N2.1 e N2.2 (operazioni non soggette a Iva); N3.6 (operazioni non imponibili Iva) e/o N4 (operazioni esenti Iva) e importo uguale o superiore ai 77,47 €.

Il pannello conferma l'avvenuto inserimento con il messaggio indicato in figura e la voce Dati Bollo è automaticamente attivata:



Se si modifica la natura IVA del/i prodotti/o inserito (ad esempio 4%) o si varia l'importo in inferiore ai 77,47 € il bollo è rimosso. 

Nel caso in cui su Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico si sia attivato anche l'addebito del costo del bollo al cliente è aggiunta una riga in fattura, cioè un prodotto attestante l'addebito di 2 € al cliente:

 

Caso 2: inserimento in fattura di importi prodotti inferiori a 77,47 o NON esenti IVA

In questo caso non è possibile attivare la funzionalità automatica ma va abilitata manualmente la voce Dati bollo in corrispondenza dei Dati aggiuntivi in fattura.
Per inserire il bollo sul pannello di Fatturazione Elettronica:
  1. eseguire l'autenticazione e scegliere il pulsante Crea fattura in alto a sinistra. Il sistema apre la modalità di creazione fattura (smart o guidata) scelta da Impostazioni > Generali > Creazione fattura. Di default è impostata come predefinita la creazione fattura Smart;
  2. selezionare la voce Dati bollo in corrispondenza dei Dati aggiuntivi in fattura;
  3. abilitare la sezione e indicare l'importo del bollo (opzionale).
    Si ricorda che sarà comunque necessario effettuare il pagamento del bollo tramite F24:
  4. in anteprima fattura e sulla stampa .PDF del documento il dato sarà visibile nel form Dati aggiuntivi e verrà aggiunta la dicitura "Imposta di bollo assolta in modo virtuale ai sensi dell'articolo 15 del d.p.r. 642/1972 e del DM 17/06/2014":
Nel caso in cui non si voglia considerare assolto il bollo in fattura, ma addebitare l'importo al destinatario, procedere come di seguito indicato:
  1. inserire una riga in fattura, cioè un nuovo prodotto e/o servizio, chiamandolo ad esempio Bollo e associando un codice IVA non imponibile o non soggetto;
  2. completato l'inserimento, il bollo verrà conteggiato nel Netto a pagare, come da immagine esemplificativa sottostante realizzata con creazione fattura smart:
 
Se si verifica una disconnessione del sistema durante la creazione della fattura viene automaticamente salvata una copia del documento. Per i dettagli visionare la guida dedicata.
 
Quanto è stata utile questa guida?
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.