Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
App Fatturazione Elettronica > Menu crea fattura > Creazione fattura con app mobile: inserimento automatico bollo

7.06 Creazione fattura con app mobile: inserimento automatico bollo

L'app di Fatturazione Elettronica consente di inserire automaticamente il bollo in fattura per importi di prodotti esenti IVA uguali o superiori a 77,47€ e di addebitare il costo al cliente. Per importi inferiori, o qualora non si desideri attivare la funzionalità, è comunque possibile inserirlo manualmente. Di seguito i casi che possono verificarsi:

Caso 1: inserimento in fattura di importi prodotti esenti IVA uguali o superiori a 77,47

Le nature IVA che concorrono a raggiungere la soglia dei 77,47 € sono:
  1. N2.1 e N2.2 (operazioni non soggette a Iva);
  2. N3.6 (operazioni non imponibili Iva);
  3. N4 (operazioni esenti Iva);
In questo caso è possibile attivare la funzionalità Bollo automatico dal menu Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico (per le modalità visionare le guida dedicate: sistema operativo iOS e sistema operativo Android). Inoltre, è possibile addebitare il costo del bollo al cliente aggiungendo una riga in fattura.

Per visionare come avviene il calcolo automatico del bollo in fattura, consultare la seguente sezione di questa stessa guida:
Attivata la funzionalità Bollo automatico dal menu Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico (per le modalità visionare le guida dedicate: sistema operativo iOS e sistema operativo Android), per inserire il bollo in fattura durante la creazione con modalità guidata, è sufficiente selezionare un prodotto esente IVA, cioè con natura IVA N2.1 e N2.2 (operazioni non soggette a Iva); N3.6 (operazioni non imponibili Iva) e/o N4 (operazioni esenti Iva) e importo uguale o superiore ai 77,47 €.

Il pannello conferma l'avvenuto inserimento con il messaggio indicato in figura e la voce Dati Bollo è automaticamente attivata:



Se si modifica la natura IVA del/i prodotti/o inserito (ad esempio 4%) o si varia l'importo in inferiore ai 77,47 € il bollo è rimosso. 

Nel caso in cui su Impostazioni > Profilo di fatturazione > Bollo automatico si sia attivato anche l'addebito del costo del bollo al cliente è aggiunta una riga in fattura, cioè un prodotto attestante l'addebito di 2 € al cliente:

 

Caso 2: inserimento in fattura di importi prodotti inferiori a 77,47 o NON esenti IVA

In questo caso non è possibile attivare la funzionalità automatica ma va abilitata manualmente la voce Dati bollo in corrispondenza dei Dati aggiuntivi in fattura.
Per attivare manualmente l'opzione Dati bollo, alla schermata Dati aggiuntivi cliccare su Disattivo in corrispondenza della voce Dati bollo. Si dichiara di aver assolto il bollo ai sensi del decreto MEF 17 giugno 2014 (art. 6):

alla pagina visualizzata inserire il flag in corrispondenza dell'opzione quindi indicare un importo (opzionale):


tornare alla schermata iniziale e cliccare su Prosegui per concludere la creazione della fattura.
 
 
La tua opinione è importante per noi!
 

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.