Informazioni commerciali +39 0575 05077
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
pec.it Area clienti
ASSISTENZA 24/7
Clienti +39 0575 0504
Partner e CDRL +39 0575 0500 (Lun/Ven 08.30-18.00) Assistenza tramite ticket
INFORMAZIONI COMMERCIALI
Telefono +39 0575 05077 Tramite ticket
guide.pec.it guide.serverdedicati.aruba.it guide.hosting.aruba.it kb.cloud.it
 
> 1 - Gestione pagamenti > Documenti d'Identità accettati in caso di richieste ad Aruba

1.5 Documenti d'Identità accettati in caso di richieste ad Aruba

Di seguito l'elenco dei Documenti d'Identità accettati da Aruba ai fini dell'evasione di specifiche richieste di Aggiornamento Dati, Disdetta, Cancellazione, ecc...
Ai sensi dell'art. 35 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 è equiparato alla carta d'identità ogni documento munito di fotografia del titolare e rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, da una pubblica amministrazione italiana o di altri Stati, che consente l'identificazione personale del titolare. Pertanto i Documenti che possono essere accettati come validi per eventuali richieste pervenute ad Aruba sono:
  • Carta di identità
  • Passaporto
  • Patente
  • Porto d'armi
  • Patente nautica
  • Libretto di pensione
  • Il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici
  • Tessera personale di riconoscimento rilasciata da Amministrazioni Statali purché munite di fotografia e di timbro o altra segnatura equivalente (tranne che quelle rilasciate dalle ASL)
Nel caso in cui a inviare la documentazione sia un cliente straniero, i documenti d'identità accettati ai fini della sua identificazione personale sono:
  1. Carta d'Identità o documento equipollente, in caso di cittadini appartenenti all'Unione Europea, o firmatari dell'Accordo di Schengen.
    Ai sensi degli artt. 3 e 35 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445, è equiparato alla carta d'identità ogni documento munito di fotografia del titolare e rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, da uno Stato appartenente all'Unione Europea, che consenta l'identificazione personale del titolare. La stessa cosa è valida per i Clienti cittadini di Stati non appartenenti all'Unione Europea ma firmatari dell'Accordo di Schengen.
  2. Passaporto, unico documento idoneo a consentire l'identificazione personale del Titolare, in caso di clienti cittadini di Stati NON appartenenti all'Unione Europea e non firmatari dell'Accordo di Schengen.
 Per le modalità di utilizzo e di invio dei documenti d'identità è necessario fare riferimento alle indicazioni riportate nelle Guide, in base alle singole procedure.
Bookmark and Share
La tua opinione è importante per noi!