Telefono 0575/0504

4.1.13 Funzioni di Firma Multipla, Enveloped, Parallela e Controfirma Aruba Key

L'estensione .p7m (Firma CAdES) identifica documenti elettronici sui quali è stata apposta una Firma Digitale. Trascinando sopra il pulsante di firma uno o più file già firmati in formato p7m (Firma CAdES) è possibile accedere alle funzioni di Firma Multipla o Firma Enveloped. Il presente articolo esemplifica le modalità per attivare le funzioni di Firma Multipla e Firma Enveloped, Firma Parallela e Controfirma utilizzando il dispositivo all in one Aruba Key.
Trascinando sopra il pulsante di firma un file già firmato in formato p7m (Firma CAdES) tramite l'utilizzo del dispositivo Aruba Key, è possibile accedere alle funzioni di Firma Multipla o Firma Enveloped, come da immagine esemplificativa sottostante.
 

Trascinando il file su Firma Multipla si avvia la finestra di "Verifica del file firmato" da cui è possibile selezionare la firma alla quale s'intende apporre una Firma Parallela o Controfirma (per le caratteristiche e le procedure di attivazione di Firma Parallela e Controfirma si veda la sezione dedicata di questa stessa guida).

Trascinando il file su Firma Enveloped si avvia la procedura di Firma dell'intero documento (seguire le operazioni indicate alla guida dedicata "Firmare un file in formato .p7m").
Trascinando sopra il pulsante di firma una intera cartella contenente file già firmati in formato p7m (Firma CAdES) tramite l'utilizzo del dispositivo Aruba Key, è possibile accedere alla funzione di Firma Multipla di una intera cartella.
 
Selezionare la cartella contenente i file in formato .p7m e trascinarla sul pulsante "Firma".

Attendere il recupero delle informazioni relative ai certificati contenuti nella Smart Card.

Alla pagina visualizzata, solo ed esclusivamente nel caso in cui la cartella contenga uno o più file già firmati digitalmente, il sistema inserisce in automatico il flag alla voce "Aggiungi Firma congiunta ai file .p7m".


Si hanno due possibilità:
  1. Lasciando selezionata la voce vengono create in automatico Firme Parallele su ciascun file .p7m incluso della cartella.
  2. Deselezionando il Flag vengono create Controfirme per ciascun file incluso nella cartella.

Lasciare selezionata la voce e creare Firme Parallele

Completare la procedura di Firma della cartella stessa, quindi, alla voce "Operazione Conclusa" verificare la creazione di Firme Parallele, come da immagine esemplificativa sottostante.

Cliccando sul link è possibile verificare la validità legale del certificato e la presenza della Firma Parallela stessa.


 Torna al menù

Deselezionata la voce e creare Controfirme

Completare la procedura di Firma della cartella stessa, quindi, alla voce "Operazione Conclusa" verificare la creazione di Controfirme, come da immagine esemplificativa sottostante.

Cliccando sul link è possibile verificare la validità legale del certificato e la presenza della Controfirma stessa.


 Torna al menù
La Firma Parallela viene aggiunta allo stesso livello di una firma già preesistente. E' apposta allo stesso contenuto della firma precedente e viene di norma utilizzata per aggiungere firme ad un documento già firmato in quei flussi documentali che ne prevedono l'utilizzo. Per crearla tramite l'utilizzo del dispositivo Aruba Key, accedere alla schermata di "Verifica Firma" tramite due modalità:
  1. Utilizzare il pulsante di "Firma Multipla"

    Trascinare un file già firmato in formato p7m, sopra il pulsante "Firma" quindi su "Firma Multipla".
  2. Utilizzare il pulsante "Verifica"

    Trascinare un file già firmato in formato p7m, sopra il pulsante "Verifica".
In entrambi i casi si accede alla seguente schermata, da cui selezionare la voce "Aggiungi Firma".

Procedere a firmare digitalmente il file in formato .p7m. La Firma è apposta allo stesso livello di una firma già preesistente. Alla voce "Operazione Conclusa" verificare la creazione di una Firma Parallela, cliccando sul link come da immagine esemplificativa sottostante.

Si visualizza la seguente schermata.
La Controfirmaviene inserita a un livello sottostante a una firma preesistente e di fatto sottoscrive quest'ultima. E' più annidata rispetto alla firma a cui si riferisce e di norma questo aspetto è messo in evidenza attraverso una rappresentazione ad al bero delle firme. Per crearla tramite l'utilizzo del dispositivo Aruba Key, accedere alla schermata di "Verifica Firma" tramite due modalità:
  1. Utilizzare il pulsante di "Firma Multipla"

    Trascinare un file già firmato in formato p7m, sopra il pulsante "Firma" quindi su "Firma Multipla".
  2. Utilizzare il pulsante "Verifica"

    Trascinare un file già firmato in formato p7m, sopra il pulsante "Verifica".

    In entrambi i casi si accede alla seguente schermata, da cui selezionare la voce "Aggiungi ControFirma".

    Procedere a firmare digitalmente il file in formato .p7m. La Firma viene inserita a un livello sottostante a una firma preesistente e di fatto sottoscrive quest'ultima. Alla voce "Operazione Conclusa" verificare la creazione di una Controfirma, cliccando sul link come da immagine esemplificativa sottostante.

    Si visualizza la seguente schermata.

Quanto è stato utile l'articolo?

Dai un voto da 1 a 5 (dove 1 è il più basso, poco utile, e 5 il più alto, molto utile)

Valutazione: 0 (0 voti)

 Security code

Bookmark and Share