Riepilogo degli sconti validi sui nostri servizi
#IoRestoACasa
assdfasdfsdaf
 
  Clienti +39 0575 0504
  Partner e CDRL +39 0575 0500
Lun/Ven 08.30-18.00
 
Fatturazione Elettronica > Nuove specifiche tecniche

1.1 Nuovo tracciato xml obbligatorio dal 1° gennaio 2021
Con provvedimento del 28 febbraio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml della fattura elettronica. Obbligatorie dal 1° gennaio 2021, potranno essere utilizzate facoltativamente dal 1° ottobre 2020. I dettagli nella guida.

1.2 Passaggio al nuovo tracciato
Con la modifica del nuovo tracciato XML delle fatture elettroniche le casse previdenziali a trattenuta dovranno essere convertite in ritenute previdenziali e alcuni codici IVA applicati a prodotti e cassa saranno resi inutilizzati. Nella guida le modalità per modificare le impostazioni su pannello di Fatturazione Elettronica.

1.3 Procedura guidata per utilizzo nuove casse previdenziali
Nel caso l'adeguamento richiesto sia solo quello relativo alla modifica delle casse previdenziali in ritenute procedere come indicato nelle guide.

1.4 Procedura guidata per sostituzione codici IVA in dismissione
Nel caso l'adeguamento richiesto sia solo quello relativo alla variazione dei codici IVA in dismissione applicati a prodotti e casse previdenziali procedere come indicato nella guida dedicata.

1.5 Procedura guidata per utilizzo nuove casse previdenziali e codici IVA
Nel caso sia necessario eseguire la procedura guidata relativa alle ritenute e, una volta completata, anche quella relativa ai codici IVA in dismissione procedere come indicato nella guida.

1.6 Applicazione nuovo tracciato alla creazione fattura e regime fiscale
Una volta completato il passaggio al nuovo tracciato sarà possibile inserire in fattura e impostare su menu Configurazione > regime fiscale fino a 4 ritenute. Tutti i dettagli nella guida.

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.